Il cinema in Italia
 

La mia su Alien Covenant

SR2 28 Mag 2017 11:00
Faccio un po' fatica ad inquadrarlo.
Ma non si salva.

Per un mix tra sfiga e imbecillità finiscono proprio "li"?
Quante probabilità ci sono?
Una su un miliardo di miliardi?

Ho pensato ad un astuto sabotaggio di David.
Ma mi pare che i conti non tornano.
Boh.

Morale della storia.
Gli umani sono dei deficenti e gli androidi divinità?

Almeno chiarisce cosa è il fluido nero.
Spiegazione che sembra andare in conflitto con una determinata scena di
Prometheus.
Sia per gli effetti che per le modalità di assunzione, diciamo.

Gli "ingegneri" capaci di creare la vita in laboratorio.
Hanno la presenza scenica di cavernicoli buga-buga.

In definitiva...
Gli equipaggi umani fanno ciò che fanno sempre gli equipaggi umani.
I fluidi neri fanno ciò che fanno sempre i fluidi neri (più o meno).
Gli alien fanno ciò che fanno sempre gli alien.
Gli androidi diabolici fanno ciò che fanno sempre gli androidi diabolici.

In sottofondo c'è l'evoluzione dello xenomorfo.
Che appassiona lo spettatore tipo la scoperta del bollino mentre si sta
per mangiare una mela.

C'è un lato horror che però angoscia sul serio.
Il timore che venga prodotto un terzo episo***** di questa fetecchia.
Karamazov 28 Mag 2017 14:56
Il giorno domenica 28 maggio 2017 11:00:19 UTC+2, SR2 ha scritto:

Quante probabilità ci sono?
> Una su un miliardo di miliardi?
>
> Ho pensato ad un astuto sabotaggio di David.

intendi Walter? ammesso che sia possibile
scatenare artificialmente una tempesta di neutrini,
direi che probabilmente c'erano metodi di sabotaggio
un tantinello meno complicati.

diciamo pure che chi ha scritto il film ha scelto
il metodo più ******* per far arrivare la Covenant
dove doveva, ed il motivo è che è un imbecille (è il tizio
che ha scritto Green Lantern)

> Morale della storia.
> Gli umani sono dei deficenti e gli androidi divinità?

confronto agli Ingegneri, gli umani sono tutti Einstein.

> Almeno chiarisce cosa è il fluido nero.

sì, un gigantesco mcguffin gestito malissimo

> Gli "ingegneri" capaci di creare la vita in laboratorio.
> Hanno la presenza scenica di cavernicoli buga-buga.

sì, conoscono il viaggio intergalattico ma
non la normale illuminotecnica degli interni

> In sottofondo c'è l'evoluzione dello xenomorfo.

ho capito che Scott non è più lucido quando
ha dichiarato di aver capito che quello che
non funzionava in Prometheus era l'assenza
dello Xeno classico.
certo Ridley, era quello, pat pat...

> C'è un lato horror che però angoscia sul serio.
> Il timore che venga prodotto un terzo episo***** di questa fetecchia.

già programmato, in produzione prossimamente.
noquarter 28 Mag 2017 15:00
Il giorno domenica 28 maggio 2017 11:00:19 UTC+2, SR2 ha scritto:

> Che appassiona lo spettatore tipo la scoperta del bollino mentre si sta
> per mangiare una mela.

beh di positivo c'e' che ha contribuito a creare questa simpatica metafora :)))


> C'è un lato horror che però angoscia sul serio.
> Il timore che venga prodotto un terzo episo***** di questa fetecchia.

lo avranno gia' finito... temi un quarto

a sto punto preferisco il filone alien vs predator
lzy 28 Mag 2017 23:19
Il giorno domenica 28 maggio 2017 11:00:19 UTC+2, SR2 ha scritto:
>
>
> Gli "ingegneri" capaci di creare la vita in laboratorio.
> Hanno la presenza scenica di cavernicoli buga-buga.
>
>
>
> C'è un lato horror che però angoscia sul serio.
> Il timore che venga prodotto un terzo episo***** di questa fetecchia.


tu molto sveglio stasera: io offrire birra
SR2 30 Mag 2017 07:25
>
> intendi Walter? ammesso che sia possibile
> scatenare artificialmente una tempesta di neutrini,
> direi che probabilmente c'erano metodi di sabotaggio
> un tantinello meno complicati.
>
> diciamo pure che chi ha scritto il film ha scelto
> il metodo più ******* per far arrivare la Covenant
> dove doveva, ed il motivo è che è un imbecille (è il tizio
> che ha scritto Green Lantern)
>

No pensavo tipo che avesse spiegato le vele apposta perchè la nave
subisse l'impatto della tempesta.
Tempesta che nessun umano poteva prevedere ma forse un androide sì.

Deve essere per forza qualcosa del genere.
Perchè altrimenti è del tutto assurdo.

>
> confronto agli Ingegneri, gli umani sono tutti Einstein.
>

>
> sì, un gigantesco mcguffin gestito malissimo
>

Anche il fatto che diffondono il fluido nero tipo diserbante mi pare
ridicola.
L'effetto istantaneo idem.
Non si addice proprio...

>
> sì, conoscono il viaggio intergalattico ma
> non la normale illuminotecnica degli interni
>

Sembrano dei cavernicoli che si esprimono con dei barriti grotteschi.
La scena in fondo dura una manciata di secondi.
Non penso che si rovinavano curandola un po' meglio.

>
> ho capito che Scott non è più lucido quando
> ha dichiarato di aver capito che quello che
> non funzionava in Prometheus era l'assenza
> dello Xeno classico.
> certo Ridley, era quello, pat pat...
>

LOL
Sì, era proprio quello il problema.
:-)

>
> già programmato, in produzione prossimamente.
>

Ambientato sulla Terra immagino.
Questa volta prima leggo chi è lo sceneggiatore.
SR2 30 Mag 2017 07:34
>
> beh di positivo c'e' che ha contribuito a creare questa simpatica metafora
:)))
>

Qualche volta ho una ricaduta.
Ma sto lavorando per eliminare le ultime tracce di simpatia.
:-)


>
> lo avranno gia' finito... temi un quarto
>
> a sto punto preferisco il filone alien vs predator
>

E' passato ieri sera su RAI4.
Niente di che ma almeno più divertente.

Io stavo pensando pure che ci sono B-***** più apprezzabili.
Karamazov 30 Mag 2017 14:23
Il giorno martedì 30 maggio 2017 07:25:21 UTC+2, SR2 ha scritto:
>>
>> intendi Walter? ammesso che sia possibile
>> scatenare artificialmente una tempesta di neutrini,
>> direi che probabilmente c'erano metodi di sabotaggio
>> un tantinello meno complicati.
>>
>> diciamo pure che chi ha scritto il film ha scelto
>> il metodo più ******* per far arrivare la Covenant
>> dove doveva, ed il motivo è che è un imbecille (è il tizio
>> che ha scritto Green Lantern)
>>
>
> No pensavo tipo che avesse spiegato le vele apposta perchè la nave
> subisse l'impatto della tempesta.
> Tempesta che nessun umano poteva prevedere ma forse un androide sì.
>
> Deve essere per forza qualcosa del genere.
> Perchè altrimenti è del tutto assurdo.

la cosa più assurda è che il pianeta da colonizzare
si trovi proprio allineato con la terra e
il pianeta degli Ing. la cui posizione nessuno
poteva conoscere.
inoltre la trasmissione della Shaw viene captata
in modo del tutto casuale, comportando che l'ipotesi
di complotto premeditato non ha nessun possibile
fondamento (oltre che nessuna utilità, se conoscevano
la posizione del pianeta potevano semplicemente
inviare una missione esplorativa senza elaborare
macchinazioni straordinariamente fantasiose).

> Anche il fatto che diffondono il fluido nero tipo diserbante mi pare
> ridicola.
> L'effetto istantaneo idem.
> Non si addice proprio...

b*****e e stupido, come chi ha avuto l'idea

> Sembrano dei cavernicoli che si esprimono con dei barriti grotteschi.
> La scena in fondo dura una manciata di secondi.
> Non penso che si rovinavano curandola un po' meglio.

la letteratura FS è piena di alieni interessanti,
quelli al cinema, per qualche motivo,
sono quasi sempre deludenti.

> LOL
> Sì, era proprio quello il problema.
> :-)

"more cowbells!"

> Ambientato sulla Terra immagino.

no farà parte dei prequel all'Alien originale
(dovrebbero essere addirittura 3 incluso
Covenant, 4 con Prometheus)

> Questa volta prima leggo chi è lo sceneggiatore.

si sa solo che appartiene alla famiglia
Pan troglodytes Blumenbach e che è attualmente
impegnato a riscrivere Shakespeare.
noquarter 30 Mag 2017 15:09
Il giorno lunedì 29 maggio 2017 08:20:05 UTC+2, tonto ha scritto:

> Il problema delle serie di film è che non nascono come serie.
> Quando fai il minestrone non pensi a come sarà la seconda volta che lo
> riscaldi.

il (ceeerto) reboot lo faranno scrivere tutto alla Rowling
ilChierico 6 Giu 2017 23:11
On 30/05/2017 15:09, noquarter wrote:

> il (ceeerto) reboot lo faranno scrivere tutto alla Rowling

Magari, almeno lei ci sa fare un pochino :-)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Il cinema in Italia | Tutti i gruppi | it.arti.cinema | Notizie e discussioni cinema | Cinema Mobile | Servizio di consultazione news.